Biotech.com Newsletter

Le ultime notizie dal mondo delle biotecnologie italiane

N.3/ NEWSLETTER QUINDICINALE

20 feb, 2017

RED BIOTECH 
Istituto Superiore di Sanità sviluppa una innovativa biopsia liquida non invasiva per la diagnosi e il monitoraggio attivo delle terapie oncologiche
Una biopsia liquida per analizzare le vescicole, rilasciate nel sangue dai tumori, che trasportano le aberrazioni molecolari del tessuto tumorale di origine. È questo, in sintesi, l’approccio molecolare sofisticato e innovativo, sviluppato nei laboratori dell’Istituto Superiore di Sanità da un’equipe coordinata dalla Dott.ssa Désirée Bonci (Ricercatore al Dipartimento di Ematologia, Oncologia e Medicina Molecolare, ISS) e dal Prof. Ruggero De Maria (Professore Ordinario di Patologia Generale alla Università Cattolica). Un nuovo approccio sperimentato finora su pazienti affetti da tumore alla prostata in uno studio pubblicato su Oncogene, e su pazienti colpiti da cancro al polmone e al colon (in due studi in corso di pubblicazione). Per maggiori informazioni: www.iss.it/pres/?lang=1&id=1735&tipo=1

Osteosarcoma: nuove prospettive di trattamento da una ricerca dell'Istituto Ortopedico Rizzoli
Le cellule staminali normali sono attivate dall'osteosarcoma e ne inducono la progressione: lo svela uno studio svolto da un gruppo di ricercatori, tra cui il prof. Nicola Baldini, responsabile del Laboratorio di Fisiopatologia ortopedica e medicina rigenerativa dell’Istituto Ortopedico Rizzoli, i cui risultati sono pubblicati su Clinical Cancer Research. Si aprono nuove possibilità terapeutiche per il tumore maligno dell'osso, utilizzando terapie avanzate basate su biofarmaci anti-infiammatori come complemento ai trattamenti convenzionali. Per maggiori informazioni: www.ior.it/area-stampa/news/osteosarcoma-nuove-prospettive-di-trattamento-da-una-ricerca-del-prof-nicola-baldin.

Per la molecola anti-tumorale “made in Italy” Entrectinib nuovi incoraggianti risultati con tassi di risposta pari al 79%
Nuovi dati confermano l’efficacia, per diversi tipi di tumore, di Entrectinib, una molecola nata dalla ricerca italiana del Centro Ricerche di Nerviano e per il quale lo sviluppo clinico era stato avviato al Niguarda Cancer Center e all'Istituto Nazionale dei Tumori, per poi essere espanso su scala mondiale grazie all'azienda farmaceutica americana Ignyta. Pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica Cancer Discovery i risultati ottenuti in due sperimentazioni cliniche di fase 1 (il primo passo dello sviluppo clinico di un farmaco in pazienti con tumore) che hanno coinvolto centri ospedalieri dell'area asiatica, europea e americana. Primi firmatari del lavoro sono Salvatore Siena, Direttore del Dipartimento di Ematologia e Oncologia di Niguarda, e Filippo de Braud, Direttore del Dipartimento Oncologico dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, entrambi professori di Oncologia Medica dell’Università Statale di Milano, seguiti dai colleghi del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York. Per maggiori informazioni: www.istitutotumori.mi.it/modules.php?name=News&file=article&sid=356

Vitamine e aminoacidi. Svelato il loro ruolo nelle cellule staminali
Vitamine e aminoacidi ricoprono un ruolo fondamentale nelle alterazioni epigenetiche, ossia nei meccanismi cellulari coinvolti nello sviluppo di malattie come il cancro. La scoperta, che promette risvolti applicativi in campo oncologico, arriva da un team internazionale coordinato dall’Istituto di genetica e biofisica 'A. Buzzati-Traverso' del Consiglio nazionale delle ricerche (Igb-Cnr) di Napoli, che ha coinvolto gli Istituti Cnr di chimica biomolecolare (Icb-Cnr) e di applicazioni del calcolo (Iac-Cnr), la Radboud University, Nijmegen (Olanda) e University of California, San Francisco (Usa). Lo studio è pubblicato sulla rivista Stem Cell Reports. Maggiori info su: www.cell.com/stem-cell-reports/abstract/S2213-6711(16)30273-9?_returnURL=http%3A%2F%2Flinkinghub.elsevier.com%2Fretrieve%2Fpii%2FS2213671116302739%3Fshowall%3Dtrue

EVENTI E INIZIATIVE
Presentazione dell’indagine civica sull’esperienza dei medici con focus su farmaci biologici e biosimilari
Giovedì 23 febbraio a Roma (Albergo del Senato, piazza della Rotonda 73) dalle 10 alle 13.30 saranno presentati i risultati dell’indagine civica sull’esperienza dei medici in tema di aderenza alle terapie. Un particolare focus sarà fatto sui farmaci biologici e biosimilari. Nel corso dei lavori, organizzati da Cittadinanza Attiva, i risultati dell'Indagine civica saranno discussi con i rappresentanti di Società scientifiche, Associazioni di pazienti e Istituzioni. Per maggiori informazioni: www.cittadinanzattiva.it.

Premio Nazionale Federchimica Giovani
C'è tempo fino al prossimo 31 marzo per partecipare al Premio Nazionale Federchimica Giovani 2016 - 2017 un concorso letterario riservato agli studenti di scuole secondarie di primo grado chiamati a presentare un racconto di fantasia o un reportage giornalistico sui temi della chimica. Il progetto, promosso da Federchimica e dalle sue Associazioni di settore, prevede anche una "sezione speciale" dedicata alle biotecnologie. La partecipazione è libera e gratuita. In palio per i migliori elaborati ci sono tablet e materiale didattico. Per iscrizioni e maggiori informazioni: www.federchimica.it/Scuola/2premio-federchimica-giovani-2016-2017