IN PRIMO PIANO - Le aziende biotech (anche italiane) in prima linea contro il coronavirus

06 febbraio 2020 - In un'intervista rilasciata ad Aboutpharma il nostro Presidente fa il punto sul ruolo chiave che le biotecnologie hanno nella sfida contro la diffusione del Coronavirus. Le aziende biotech (anche quelle italiane) sono in prima fila
È un corsa contro il tempo. Per mettere a punto un vaccino ci vorranno “almeno sei mesi o un anno”, ma la mobilitazione delle aziende biotech, nel mondo e anche in Italia, è stata tempestiva, confermando il contributo fondamentale delle biotecnologie nel fornire risposte alle emergenze sanitarie. A “rivendicarlo” è Riccardo Palmisano, presidente Assobiotec-Federchimica, in un commento affidato ad AboutPharma.

Per leggere l'articolo completo clicca qui

Dove siamo

20149 Milano
Via Giovanni da Procida, 11
Visualizza mappa 
Tel. +39 02.34565.1
Fax. +39 02.34565.310
Segreteria Assobiotec
Tel. 02 34565.383
assobiotec@federchimica.it