IN PRIMO PIANO - Pubblicato il nuovo "Biotech Barometer" di Euronext

IN PRIMO PIANO - Pubblicato il nuovo "Biotech Barometer" di Euronext

31 luglio 2018 - L'analisi semestrale dei principali trend delle imprese biotech quotate all'Euronext fotografa un settore con forti i divari di rendimento e significative differenze fra Paesi

Sono disponibili i dati H1 2018 del Biotech Barometer pubblicati da Euronext in collaborazione con BiotechBourse. 

I principali risultati mostrano che il settore delle biotecnologie nella prima metà del 2018 è stato particolarmente volatile e sotto pressione con significativi divari di rendimento e grandi disparità per paese.

Sebbene l'insieme delle 50 biotech quotate all'Euronext abbiano registrato complessivamente un + 2% nella prima metà del 2018, si fotografano significative disparità: i titoli belgi potenziati da M & A e performance large cap hanno registrato un + 65,9%; i titoli biotech francesi hanno significativamente sottoperformato con un -13,6% nel primo semestre 2018 così come le biotech olandesi che complessivamente hanno fatto registrare un - 4,6%

I volumi degli scambi sono aumentati significativamente e sono stati molto più alti rispetto ai volumi osservati nei semestri precedenti.

Le 50 società biotecnologiche quotate hanno continuato a rivolgersi a fondi per finanziare la loro ricerca e sviluppo: 850,1 milioni di euro sono stati raccolti nel primo semestre dell'anno a seguito di 71 operazioni (rispetto a 114 operazioni e 1,77 miliardi di euro per tutto il 2017)

Per maggiori informazioni http://bit.ly/BiotechBarometerH1

Dove siamo

20149 Milano
Via Giovanni da Procida, 11
Visualizza mappa 
Tel. +39 02.34565.1
Fax. +39 02.34565.310
Segreteria Assobiotec
Tel. 02 34565.383
assobiotec@federchimica.it