EVENTI E INIZIATIVE ASSOBIOTEC - Aperitivo Biotech su innovazione genetica in viticoltura

EVENTI E INIZIATIVE ASSOBIOTEC - Aperitivo Biotech su innovazione genetica in viticoltura

06 dicembre 2018 - Grande partecipazione e interesse di pubblico ieri sera per l'aperitivo biotech sul tema "Innovazione genetica al servizio della viticoltura" tenutosi a Milano nella sede di Palazzo Bovara. Un dovuto ringraziamento per la serata va al Professor Morgante, al gruppo editoriale Tecniche Nuove con Costanza Fregoni. Per i vini che abbiamo avuto il piacere di degustare ringraziamo inoltre i Vivai di Rauscedo e la tenuta Terre di Ger di Pravisdomini del Gruppo Spinazzè

Grande partecipazione e interesse di pubblico ieri sera per l'aperitivo biotech sul tema "Innovazione genetica al servizio della viticoltura" tenutosi a Milano nella sede di Palazzo Bovara

Esperti, studenti, giornalisti e appassionati hanno preso parte alla serata organizzata da Assobiotec occasione per raccontare e rendere merito, in un contesto informale, ai risultati di una ricerca nazionale nel campo della genetica vegetale che rappresentano certamente un successo: nuovi vini ottenuti da varietà di vite a bacca bianca e rossa resistenti alle principali malattie fungine grazie all'utilizzo di tecniche di genetica convenzionale.

La serata è stata l'occasione per ascoltare la storia di questi vigneti speciali selezionati dal Professor Michele Morgante, Ordinario di Genetica all'Università di Udine e Direttore Scientifico dell'Istituto di Genomica Applicata, intervistato dalla giornalista Costanza Fregoni della testata Vigne, Vini & Qualità del Gruppo Tecniche Nuove, media partner dell'evento.

Certamente una storia di successo nazionale che racconta da una parte un esempio di ricerca di eccellenza made in Italy ma anche la possibilità di trasformare questa ricerca in prodotto. Queste nuove viti hanno infatti conosciuto, dopo le fasi di studio in laboratorio, anche uno sviluppo e una produzione rendendo disponibili le piante ai viticoltori, tramite i Vivai Cooperativi di Rauscedo, per poi vedere infine la produzione di vini di qualità grazie alle cantine degli stessi vivai di Rauscedo e alla tenuta Terre di Ger del Gruppo Spinazzè. Un esempio virtuoso di come sia possibile portare la ricerca in campo agroalimentare e l'innovazione in questo settore fino al bicchiere del consumatore.

Un dovuto ringraziamento per la serata va al Professor Morgante, al gruppo editoriale Tecniche Nuove e a Costanza Fregoni. Per i vini che abbiamo avuto il piacere di degustare ringraziamo inoltre i Vivai di Rauscedo e la tenuta Terre di Ger di Pravisdomini del Gruppo Spinazzè
 

Dove siamo

20149 Milano
Via Giovanni da Procida, 11
Visualizza mappa 
Tel. +39 02.34565.1
Fax. +39 02.34565.310
Segreteria Assobiotec
Tel. 02 34565.383
assobiotec@federchimica.it