Assobiotec Media Award

 Logo media award 

L’Assobiotec Media Award nasce nel 2014 come premio giornalistico assegnato ai/alle giornalisti/e che si sono particolarmente distinti/e nella divulgazione delle biotecnologie, della ricerca scientifica e del trasferimento tecnologico. Un premio alla capacità di raccontare tematiche complesse, rendendole accessibili al grande pubblico; che vuole richiamare all'attenzione il valore della corretta informazione della scienza, indispensabile strumento di progresso e di benessere. Un riconoscimento a chi concretamente si adopera per favorire una comunicazione priva di superficialità.

I premiati:

Assobiotec Media Award a Luca Fraioli

2018 - Luca Fraioli, capo redattore di Repubblica e responsabile editoriale di RLab

Motivazioni: per il contributo offerto, attraverso le pagine di RLab, alla divulgazione della scienza, dell’innovazione e della tecnologia;  per la scelta di raccontare, con un linguaggio semplice e diretto, storie, personaggi e soluzioni  capaci di  cambiare  il mondo; per offrire a tutti i curiosi di scienze, innovazione e biotecnologie, l’opportunità di un approfondimento settimanale sui temi di interesse


2017 Media Award

2017 - Massimo Gramellini, Vicedirettore ed editorialista del Corriere della Sera

Motivazioni: per l’attenzione dimostrata negli editoriali pubblicati sul Corriere della Sera verso i temi della ricerca scientifica; per l’importante contributo dato affinché le barriere ancora esistenti tra ricerca e società civile siano finalmente abbattute.

2016 Media Award

2016 - Luca De Biase, Caporedattore ed editor di Tecnologia e innovazione de Il Sole 24 Ore e Nova 24

Motivazione: per la costante attenzione ad approfondire sulle pagine di Nova24 i temi della scienza e della tecnologia e per l’importante contributo all’iniziativa “Lezioni di futuro” straordinaria collana su progresso e innovazione

calabresi

2015 - Mario Calabresi, Direttore La Stampa

Motivazione: per avere dato voce su le pagine de La Stampa e di TuttoScienze ad un dialogo e ad un confronto su scienza e biotecnologie senza pregiudizi e retorica.

2014 Media Award

2014 - Riccardo Iacona, autore e conduttore di Presadiretta

Motivazione: per la sua straordinaria capacità di fare televisione pubblica di inchiesta, senza piaggeria, senza retorica, conducendo – con la sua redazione – un onesto, serio e scrupoloso lavoro di documentazione giornalistica. In particolare, con la sua brillante e appassionata ricostruzione del caso Stamina, a Presadiretta su Raitre, Riccardo Iacona è riuscito a scuotere in modo definitivo le coscienze e l’opinione pubblica, almeno quella non schierata a priori.

Dove siamo

20149 Milano
Via Giovanni da Procida, 11
Visualizza mappa 
Tel. +39 02.34565.1
Fax. +39 02.34565.310
Segreteria Assobiotec
Tel. 02 34565.383
assobiotec@federchimica.it