News

05 luglio 2022

BIOTECH, IL FUTURO MIGLIORE - Al via l'edizione 2022, tra eventi, analisi data driven e podcast

Si conferma l’obiettivo di diffondere consapevolezza e conoscenza delle enormi possibilità offerte da un settore industriale, quello delle biotecnologie, che possiede tutte le caratteristiche necessarie per essere un volano a supporto sia della competitività delle nostre aziende, che della Ripresa e della Resilienza dell’intero Paese.
27 giugno 2022

EVENTI - HealthTech Innovation Days, aperte le candidature per la 4^ edizione

L'evento offre la piattaforma e l'opportunità di incontri one-to-one tra aziende e investitori, oltre a panel tematici guidati da opinion leader internazionali.
12 maggio 2022

Assobiotec sigla un accordo con Campus Biotech Digital per fare evolvere le competenze in ambito biofarmaceutico

Partnership europea per la formazione nel biofarmaceutico. Un’opportunità per il reskilling e l’upskilling delle competenze dei dipendenti del settore, ma anche per la formazione di giovani laureati
12 aprile 2022

PROGETTI - A Lecce la prima “South Edition” del BioInItaly Investment Forum

Arriva per la prima volta al Sud, a Lecce, l'11 e il 12 aprile, il “BioInItaly Investment Forum”, l’evento di riferimento per l’innovazione nel campo delle biotecnologie e della bioeconomia circolare che nelle sue quattordici edizioni nazionali ha permesso di raccogliere oltre 70 milioni di euro a favore di imprese innovative biotecnologiche e progetti di impresa alla ricerca di nuovi fondi.
28 febbraio 2022

IN PRIMO PIANO - Assobiotec celebra la XV Giornata della Malattie Rare

Il settore biotech dell’industria farmaceutica è quotidianamente al fianco dei pazienti e degli operatori sanitari nella cura e nel trattamento delle Malattie Rare. Un impegno che si conferma in occasione della XV edizione della Giornata delle malattie rare, che simbolicamente viene celebrata il 29 febbraio (il giorno più raro, che capita ogni quattro anni) e, quando manca, come quest’anno, il 28 febbraio.
18 febbraio 2022

IN PRIMO PIANO - Prorogata di tre anni l’applicazione del divieto di sperimentazione animale su sostanze d’abuso e xenotrapianti d’organo

Le Commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno prorogato al 2025 l’applicazione del divieto che impedisce ai ricercatori italiani di impiegare animali negli studi sulle sostanze d’abuso (che comprendono anche alcuni farmaci) e sugli xenotrapianti d’organo. Un risultato di grande importanza per la ricerca italiana
1 2 3 4 5  ... 

Dove siamo

20149 Milano
Via Giovanni da Procida, 11
Visualizza mappa 
Tel. +39 02.34565.1
Fax. +39 02.34565.310
Segreteria Assobiotec
Tel. 02 34565.383
assobiotec@federchimica.it